La Venaria Reale

LA VENARIA REALE
La reggia d'Italia

La Venaria Reale

Piazza della Repubblica, Venaria Reale (TO).
www.lavenariareale.it

Dal 19 marzo 2011 all'8 gennaio 2012 alla Reggia di Venaria
In occasione dei 150 anni dell’Unità nazionale la Reggia di Venaria diventa il palcoscenico delle eccellenze italiane nel mondo: con le tre grandi mostre sull'arte, la moda e Leonardo, l'apertura del Potager Royal e gli eventi sulla cucina, è per un anno la Reggia d'Italia.

GIORNATE E ORARI DI APERTURA

Dal 17 marzo al 2 giugno 2011

Aperto tutti i giorni.

Lunedì h 9-16.

Martedì - venerdì h 9-18.

Sabato h 9-21.30.

Domenica h 9-20.

Dal 3 giugno al 18 settembre 2011

Chiuso il lunedì.

Martedì - venerdì h 9-18.

Sabato h 9-21.30.

Domenica h 9-20.

Dal 19 settembre al 20 novembre 2011

Aperto tutti i giorni.

Lunedì h 9-16.

Martedì - venerdì h 9-18.

Sabato h 9-21.30.

Domenica h 9-20.

Dal 21 novembre all'8 gennaio 2012

Chiuso il lunedì.

Martedì - venerdì h 9-17.

Sabato e domenica h 9-20.

APERTURE: GIARDINI
1) ORARI DAL 26 FEBBRAIO AL 15 APRILE, DAL 3 GIUGNO AL 18 SETTEMBRE, E DAL 22 NOVEMBRE 2011:
Lunedì: chiusura (tranne eventuali giorni Festivi)
Da martedì a domenica:
Gennaio: fino al 9 gennaio 2011, dalle ore 9 alle 17
Febbraio: dal 26 febbraio 2011, dalle ore 9 alle 18 
Marzo: dalle ore 9 alle 19
Da aprile a settembre: dalle ore 9 alle 20
Ottobre: dalle ore 9 alle 19
Novembre: dalle ore 9 alle 18
Dicembre: dalle ore 9 alle 17
2) ORARI DAL 16 APRILE AL 2 GIUGNO, E DAL 19 SETTEMBRE AL 20 NOVEMBRE 2011:
Orari come sopra con apertura anche il lunedì.

I Giardini sono chiusi il 25 dicembre. Il 1° gennaio aprono alle ore 11. Sono aperti nei giorni Festivi: Epifania (6 gennaio), Pasqua e Pasquetta, Festa della Liberazione (25 aprile), Festa del Lavoro (1° maggio), Festa della Repubblica (2 giugno), Ferragosto (15 agosto), Ognissanti (1° novembre), Festa dell'Immacolata (8 dicembre) e Santo Stefano (26 dicembre). Restano aperti anche il giorno di Sant'Eusebio, Patrono di Venaria Reale (14 agosto).

 

La Venaria Reale fu progettata dai più grandi architetti del Barocco, tra i quali Amedeo di Castellamonte, che nel Seicento realizzò lo splendido Salone di Diana, e Filippo Juvarra, genio settecentesco al quale si devono la straordinaria Galleria Grande, la Cappella di Sant’Uberto, la Citroniera e la Scuderia Grande.

Nel corso di due secoli, la Venaria venne ampliata fino a comprendere, oltre alla maestosa Reggia e ai Giardini, tra i più vasti e spettacolari in Italia, l’attuale Centro Storico e diversi preziosi edifici costruiti nel vicino Parco della Mandria, che oggi è riserva naturale.

Dopo l’occupazione napoleonica, per Venaria iniziò un inarrestabile declino, che la vide trasformata per tutto l’Ottocento in una caserma militare e, infine, completamente abbandonata nel corso del Novecento.

reggia4

 

Nel 1997 la Reggia di Venaria e la residenza de La Mandria sono stati dichiarati dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità: un forte segnale di riconoscimento per il percorso che le istituzioni locali e nazionali stavano avviando e che avrebbe portato in pochi anni alla completa rinascita del complesso monumentale.

A partire dal 1998, la Venaria ha costituito il più grande cantiere di restauro d’Europa e ha finalmente aperto al pubblico nel 2007, attestandosi in breve tempo fra i cinque beni culturali più visitati d’Italia.

venaria2

 

Nel 2011 il progetto di recupero giunge a regime, regalando ulteriori spazi di visita negli 80.000 metri quadrati della Reggia e nei 50 ettari dei Giardini.

La Venaria Reale diventa la Reggia d’Italia, dove ammirare le qualità che fanno grande l’identità italiana: l’arte, il gusto, la moda, il genio. Nella Reggia si susseguono grandi mostre – le due esposizioni d’arte “La bella Italia” e “Leonardo” si avvicendano nelle Scuderie Juvarriane, l’alta moda trova spazio nelle Sale delle Arti – mentre nella splendida cornice dei Giardini apre il nuovoPotager Royal: orti e giardini dove scoprire l’arte del paesaggio e i sapori d’Italia.

 
potager1
 

LA REGGIA D'ITALIA
ARTE, MODA, GENIO, PAESAGGIO, GUSTO

DAL 17 MARZO 2011 ALL'8 GENNAIO 2012 ALLA REGGIA DI VENARIA
SOTTO L'ALTO PATRONATO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

In occasione dei 150 anni dell’Unità nazionale, la Reggia di Venaria diventa il palcoscenico delle eccellenze italiane nel mondo. Con le tre grandi mostre sull'arte, la moda e Leonardo, l'apertura del Potager Royal e gli eventi sulla cucina è per un anno la Reggia d'Italia .
La Venaria Reale fu progettata dai più grandi architetti del Barocco, tra i quali Amedeo di Castellamonte e Filippo Juvarra, e nel corso dei secoli venne ampliata fino a presentarsi come uno straordinario unicumambientale-architettonico che include l’attuale Centro Storico, la Reggia, i Giardini e il vicino Parco La Mandria. Dopo l’occupazione napoleonica, per Venaria iniziò una fase di lungo abbandono. A partire dal 1998, il complesso ha costituito il più grande cantiere di restauro d’Europa e ha finalmente aperto al pubblico nel 2007, attestandosi poifra i cinque beni culturali più visitati d’Italia

bella_italia2

Il progetto di recupero nel 2011 sarà a regime, regalando così ai turisti ulteriori spazi di visita con proposte incentrate sulle eccellenze dell'arte, della moda, del genio, del paesaggio e gusto italiani: per scoprire gli 80.000 metri quadrati della Reggia e i 50 ettari di Giardini con itinerari tematici per visitatori singoli, gruppi organizzati, scuole di ogni ordine e grado; visitare nelle imponenti Scuderie Juvarriane le mostre La bella Italia Leonardo, e la mostra Moda in Italia. 150 anni di eleganzanelle suggestive Sale delle Arti; e, infine, nell'incantevole cornice del Parco basso, immergersi nel più grande Potager d'Italia lasciandosi poi tentare, nella Galleria Grande della Reggia, dalle sontuose Cene Regalipreparate dai grandi nomi della cucina italiana. Sono anche in programma importanti convegni di studi storici.

leonardo1

Fra i numerosi eventi collaterali ospiti della Venaria spicca anche la partenza del Giro d’Italia prevista il 7 maggio. 


SERVIZI ON-LINE:

Orari, biglietti e come arrivare (formato pdf - 100 Kb)
Acquisti biglietti online

Informazioni e prenotazioni:
tel. +39 011 4992333

Altre informazioni per Esperienza Italia su www.italia150.it


RIEPILOGO EVENTI-MOSTRE:





Locandina Potager Royal



Moda in Italia

I CONVEGNI DELLA REGGIA DI VENARIA

A cura dell’Ufficio Studi della Venaria Reale:

LA STORIA DELLA STORIA PATRIA

Reggia di Venaria, 17-19 maggio 2011

Convegno nazionale delle Società storiche italiane, organizzato dallaGiunta storica nazionale e dal Consorzio La Venaria Reale

CASA SAVOIA E CURIA DI ROMA DAL CINQUECENTO AL RISORGIMENTO

Roma, Università della Sapienza – Reggia di Venaria, 20-22 settembre 2011

Convegno organizzato dal Consorzio La Venaria Reale, dall’Università di Roma «La Sapienza» e dall’École française de Rome

L’ITALIA E IL «MILITARE». GUERRA, NAZIONE, RAPPRESENTAZIONI DAL RINASCIMENTO ALLA REPUBBLICA

Reggia di Venaria, 12 ottobre; Torino, Fondazione Firpo, 13-14 ottobre 2011

Convegno organizzato dal Consorzio La Venaria Reale con la Fondazione Luigi Firpo e col Centro interuniversitario di studi e ricerche storico-militari. Con il patrocinio della Società di studi sul secolo XVIII

>Per informazioni:

Ufficio Studi del Consorzio La Venaria Reale, tel. +39 011 4992300

 
SITO WEB CHIUSO
Pubblicitá
 
 
Dall'apertura iniziale del sito (12/11/2008), ci sono stati: 28796 visitatori
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=